↑ Torna a opere della natura

1997 settembre – Le “arpe” dell’Alcantara

alcantara_evidenzaNel 1997 la mia fidata attrezzatura Yashika mi seguì per alcuni lavori fotografici che sarebbero dovuti diventare prodotti multimediali. Il lavoro non ebbi la possibilità di terminarlo, ma gli scatti in DIA, realizzati in un’uggiosa giornata di settembre, alle Gole dell’Alcantara li ho tenuti serbati per nuove occasioni. Il mio sito potrebbe essere sicuramente una di queste.

La trasformazione da DIA a digitale realizzata in casa non è proprio il massimo, ma non potevo fare a meno di inserire nella sezione opere della natura queste immagini: le strutture a canna d’organo o quelle ad arpa raccontano la lunghissima storia di questo fiume.

L’Alcantara nasce dai monti Nebrodi e si dirige impetuoso verso la piana di Catania attraversando un territorio decisamente particolare e spettacolare di origine vulcanica. Il suo letto, infatti, è stato più volte modificato dalle colate dell’Etna avvenute in epoche preistoriche  e protostoriche lasciandolo così come oggi possiamo vederlo.

L’incontro tra l’acqua e la lava incandescente ha decisamente creato delle vere e proprie opere per le quali Madre Natura non finirà mai di stupirmi …. non siete d’accordo!?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>